Bio Logistic

Ceci

Il loro nome botanico (cicer arietinum) deriva dal vocabolo latino aries (ariete) per la forma del seme che ricorda vagamente la testa di un ariete.

I ceci sono particolarmente diffusi nel Medio Oriente ed in India.

Rispetto agli altri legumi hanno un contenuto in grassi leggermente piu' elevato (intorno al 6%). Questa caratteristica, oltre ad aumentare il valore energetico dei ceci, conferisce loro una consistenza piu' morbida e li rende più gustosi, soprattutto quando vengono arrostiti.

Una preparazione particolarmente diffusa nell'Italia meridionale e' quella dei ceci arrostiti (calie). In Sicilia e Toscana un'altra preparazione tradizionale e' rappresentata da schiacciate di farina di ceci, fritte e mangiate calde, da sole o accompagnate con pane. In genere i ceci sono consumati soprattutto in zuppe, da soli o con la pasta, o in passati.

Collegamenti
Altro in questa categoria: Fagioli »